David per il miglior corto al regista calabrese Grande

Ha conquistato il David di Donatello per il miglior corto. Insomma, dopo la statuetta a Jonas Carpignano per il suo film ambientato nel quartiere Ciambra di Gioia Tauro, i David parlano ancora calabrese

venerdì 23 marzo 2018
14:00
Condividi

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: