Antonino Civinini, concerto in memoria di un eroe

A Vibo Valentia ieri sera l’Arma ha ricordato il sacrificio di uno dei suoi uomini, deceduti per il loro coraggio nell’espletamento del dovere. Stiamo parlando del carabiniere Antonino Civinini, ucciso 31 anni fa

sabato 23 giugno 2018
13:21
Condividi

Ore 21.30 del 15 giugno 1987. Antonino Civinini, carabiniere della Compagnia speciale di Vibo Valentia, libero da servizio ed in borghese, interveniva assieme ad alcuni colleghi per fermare un ubricaco, pluripregiudicato che armato di pistola minacciava la folla in pieno centro. Il balordo sparò e Civinini morì. Con un concerto, tenutosi nell’auditorium dello Spirito Santo, a Vibo Valentia, l’Arma ha voluto così ricordare, a trentun anni da quel sacrificio, uno dei suoi valorosi uomini, insignito con la medaglia d’argento al valor militare.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: