‘Ndrangheta e traffico internazionale di droga, arresti

L'organizzazione criminale si occupava di reperire ed acquistare all'estero, soprattutto in Sudamerica, e di importare in Italia, attraverso navi in arrivo al porto di Gioia Tauro ed in altri porti nazionali e di commercializzare, ingenti quantitativi di cocaina

 

18 giugno 2019
11:23
Condividi

Operazione del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza, con il coordinamento della Dda reggina, per l'esecuzione, nelle province di Roma, Reggio Calabria e Sassari, che ha portato all'arresto di quattro esponenti di un gruppo criminale finalizzato al traffico internazionale di droga, per conto della cosca Bellocco di Rosarno, nel porto di Gioia Tauro con l'apporto di squadre di portuali infedeli. In carcere sono finiti Emanuele Umberto Oliveri, di 32 anni,Domenico Pepé (64), Alessandro Galanti (38), Antonio Ponziani (34) e Alessandro Larosa (41).
    L'organizzazione, secondo quanto emerso, si occupava di reperire ed acquistare all'estero, soprattutto in Sudamerica, e di importare in Italia, attraverso navi in arrivo al porto di Gioia Tauro ed in altri porti nazionali e di commercializzare, ingenti quantitativi di cocaina.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio