'Rimborsopoli', processo a piede libero

Affronteranno il processo da uomini liberi l'ex assessore regionale Luigi Fedele e il senatore Giovanni Bilardi accusati di aver sottratto i fondi destinati ai gruppi consiliari della Regione Calabria. Deposte oggi le motivazioni con le quali la Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza del Tribunale del Riesame che confermava i loro arresti domiciliari.

di Francesco Creazzo
20 gennaio 2016
16:48
Condividi

COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio