Cariati, quell’ospedale chiuso che grida vendetta

giovedì 14 febbraio 2019
12:42

Nel basso Jonio cosentino, nel 2010 nell’ambito del Piano di Rientro dal debito sanitario la Regione Calabria chiuse i battenti dello storico Ospedale “Cosentino”. Oggi a distanza di nove anni, quella della riapertura del nosocomio rimane la madre delle battaglie di uno dei territori più depressi della Calabria, in costante spopolamento

66 condivisioni