Ospedale metropolitano di Reggio, il dirigente Benedetto si dimette

Desta scalpore la decisione del direttore generale di dimettersi. Stessa decisione di Sergio Arena, dg dell'Asp di Crotone

di Angela  Panzera
venerdì 19 ottobre 2018
14:32
Condividi

Una nuova bufera si abbatte sulla sanità dopo le sue dimissioni da direttore generale del grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria di Frank Benedetto. Con una lettera indirizzata, tra gli altri, al governatore Mario Oliverio, al commissario straordinario Massimo scura e al prefetto Michele Di Bari, Benedetto lascia l’incarico sottolineando comunque di avere raggiunto gli obiettivi assegnati dal prescindete della Regione. Bendetto da un lato dichiara di aver subito, «continui e reiterati attacchi di soggetti noti», pur non indicando i nomi, e dall’altro sottolinea come alla base delle sue dimissione ci sia il mancato riconoscimento da parte della Regione del corso di formazione manageriale per il conseguimento del master universitario di secondo livello; un master che gli avrebbe permesso di essere idoneo a ricoprire la carica di dg nelle aziende sanitarie ed ospedaliere.

 

La bufera si estende anche Crotone dove il direttore generale dell’Asp Sergio Arena  si dimette  dall’incarico in anticipo adducendo motivazioni personali.  Sulle decisioni  di Benedetto e Arena interviene il commissario Massimo scura il quale punta il dito e afferma che in entrambi i casi «ci sia lo sconforto per una continua pressione esterna dalla quale la Regione non ha saputo difenderli». 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream