Il romanzo criminale di Gioia Tauro raccontato dal pentito Trunfio

Racconta lo spartiacque tra il passato ed il presente segnato dall’omicidio eccellente del boss Rocco Molè

giovedì 14 marzo 2019
12:31
Condividi

Ecco le ultime rivelazioni del collaboratore di giustizia Francesco Trunfio, il quale racconta il romanzo criminale di Gioia Tauro: lo spartiacque, il solco, tra il passato ed il presente è segnato dall’omicidio eccellente del boss Rocco Molè

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: