Omicidio Gioffrè a Seminara, arrestati gli autori

Agirono nonostante la presenza di un bambino rimasto ferito nell’agguato

venerdì 21 settembre 2018
12:04
Condividi

L’operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, coordinata dalla Dda reggina, ha portato l'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di tre persone, accusate, a vario titolo, di omicidio, estorsione e porto e detenzione illegali di armi, con l'aggravante delle modalità mafiose. Il provvedimento in esecuzione scaturisce dalle indagini sull'omicidio a Seminara, nel reggino, dell'allevatore Fabio Giuseppe Gioffrè , ucciso il 21 luglio scorso in un agguato mafioso in cui rimase ferito un bambino di 10 anni di nazionalità bulgara.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: