“European ‘ndrangheta connection”, 90 arresti

Gli affari nel narcotraffico delle cosche calabresi. Maxi operazione della Dna. 90 persone in manette tra Sud America, Germania,  Belgio, Olanda e Italia

mercoledì 5 dicembre 2018
14:13
2 condivisioni

È un’operazione vastissima quella messa in piedi oggi dalla Dna e dalla procura antimafia di Reggio Calabria. Individuata una organizzazione criminale che con i proventi del narcotraffico internazionale investiva e riciclava in attività commerciale sparse in mezza europa, il tutto sotto la regia delle cosche della Locride. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: