Maria Chiara Mete, un caso di malasanità

Secondo alcune emergenze investigative sarebbe stato il malfunzionamento di un ventilatore polmonare a provocare il decesso della ragazza lametina poco più che ventenne

lunedì 15 luglio 2019
13:16
Condividi

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: