Medico aggredito in ospedale, Crotone scende in piazza

Un momento di vicinanza dei colleghi, ma anche di richiesta di maggiori tutele per chi lavora all'interno del San Giovanni di Dio

martedì 7 agosto 2018
13:27
1 condivisioni

Hanno risposto positivamente gli operatori della sanità crotonese al sit-in convocato dall'Ordine dei Medici in risposta all'aggressione subita dall'anestesista Francesco Bossio e da due infermiere nella serata di giovedì scorso, quando furono picchiati dai famigliari di un parente appena deceduto. Un momento di vicinanza ai colleghi, ma anche di richiesta di maggiori tutele per chi lavora all'interno del San Giovanni di Dio.

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: