Quindici magistrati calabresi indagati a Salerno

Sott’inchiesta in particolare i procuratori di Cosenza e Castrovillari Spagnuolo e Facciolla e l’aggiunto di Catanzaro Luberto. Lo scoop del Fatto quotidiano 

17 gennaio 2019
13:23
18 condivisioni

Il Fatto quotidiano rivela: quindici magistrati calabresi indagati a Salerno. Sott’inchiesta in particolare i procuratori di Cosenza e Castrovillari Spagnuolo e Facciolla e l’aggiunto di Catanzaro Luberto. Sullo sfondo uno scontro furente tra il procuratore generale Lupacchini e il procuratore della Repubblica Gratteri.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio