Incendio Saline Resort, al lavoro già una task force

Convocato dalla Prefettura un tavolo tecnico per fare il punto sulle indagini

mercoledì 6 febbraio 2019
13:42
Condividi

Una task force tra forze dell’ordine e direzione distrettuale antimafia è già a lavoro per risalire agli autori dell’incendio doloso che nella notte tra domenica e lunedì ha distrutto alcuni locali delle “Saline resort”, struttura turistica situata nella fascia jonica della provincia reggina. Il prefetto Michele Di Bari, dopo aver sentito i titolari del resort, ha convocato una tavolo tecnico con il questore reggino e comandanti provinciali di carabinieri e guardia di finanza per fare il punto sulle attività investigative. Nel settembre del 2016 il resort avevo già subito un rogo in cui era stato danneggiato il bar della piscina. Adesso i danni sono più ingenti e la stagione estiva potrebbe essere a rischio. L’amministratore Giovanni Punturieri è comunque fiducioso e l’intera struttura si è già messa al lavoro con lo scopo di riaprire al più presto.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: