Guerra di mafia nel Vibonese, definitivi sette ergastoli

Le condanne a carico della cosca Patania e del boss Mancuso

mercoledì 3 aprile 2019
13:52
1 condivisioni

La cronaca giudiziaria ci consegna il carcere a vita, definitivo, ed altre pesanti condanne per diversi fatti di sangue – tra omicidi e tentati omicidi – consumati nel Vibonese tra il 2011 e il 2012, nell’ambito della guerra di mafia tra i Patania e il clan dei Piscopisani. Ieri notte la sentenza della Suprema Corte di Cassazione, a sei anni e mezzo dalla maxi-operazione denominata “Gringia”.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: