Giacimenti di anfore e relitti nello Stretto

Anfore e resti di una nave sono emersi dai fondali reggini lì dove un tempo sorgeva il porto

14 agosto 2019
14:55
Condividi

La datazione precisa è ancora impossibile, ma potrebbe davvero essere una scoperta d'inestimabile valore quella fatta dagli esperti del Mibac nelle acque dello Stretto. Anfore e resti di una nave sono emersi dai fondali reggini lì dove un tempo sorgeva il porto. Tutto nasce dalla segnalazione di due cittadini alle autorità.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio