Droga, rapine ed estorsioni: arresti a Cosenza

Le indagini sono iniziate dopo il ricovero in ospedale di un 24enne colpito da malore per una dose di eroina tagliata male

giovedì 30 maggio 2019
12:16
Condividi

I carabinieri hanno arrestato 12 persone - 4 ai domiciliari - in provincia di Cosenza e nei comuni di Sassuolo, Frascati e Vibo Valentia, nell'ambito dell'operazione "Crutch" che ha smantellato rilevanti piazze di spaccio in provincia di Cosenza. Le indagini sono iniziate dopo il ricovero in ospedale di un 24enne colpito da malore per una dose di eroina tagliata male. Il giovane ha raccontato quanto sapeva ai militari della Compagnia di Rogliano.  

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: