Bombardieri: «Sconfiggiamo insieme la 'ndrangheta»

Il procuratore di Reggio Calabria è stato ospite del movimento Reggio Non Tace, nel ciclo d'incontri estivi organizzati per riflettere su vari temi legati alla legalità

sabato 21 luglio 2018
13:07
Condividi

È un incontro denso di segni tangibili quello vissuto nella serata di ieri nel cortile della Chiesa degli Ottimati di Reggio Calabria, per il movimento ReggioNonTace. Un appuntamento caratterizzato dal ricordo di Patrizia Romeo, fra i più attivi membri del gruppo fondato da padre Ladiana, prematuramente scomparsa. Protagonista indiscusso è il capo della Procura reggina Giovanni Bombardieri.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: