Attentato al cantiere della chiesa, l’appello dell’impresa allo Stato

Nel Vibonese torna a farsi vivo il racket con un attentato in grande stile ai danni di un’impresa già bersagliata nel corso degli anni. La stessa impresa si appella agli organi dello Stato e dice: “Protegga noi, protegga i nostri dipendenti”

22 agosto 2019
14:09
1 condivisioni

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio