Tag: TIZIANA LOMBARDO

Morì dopo il parto a Vibo, No all'archiviazione per 10 medici indagati Cronaca
mercoledì 9 ottobre 2019
07:05

Per il decesso di Tiziana Lombardo il giudice non ha accolto la richiesta della Procura e ha fissato l’udienza al 5 febbraio. Omicidio colposo l’ipotesi di reato per la quale i sanitari sono stati iscritti sul registro degli indagati

di G. B.
124 condivisioni
Antonio Libertino Cronaca
lunedì 13 maggio 2019
14:59

VIDEO | Tiziana Lombardo scomparve all’ospedale di Vibo Valentia a distanza di due giorni dal parto. Nei giorni scorsi il magistrato che si occupa del caso ha cambiato sede. Il legale della famiglia: «Il procedimento potrebbe andare in prescrizione»

di Alessandro Stella
305 condivisioni
L’ingresso dell’ospedale Jazzolino di Vibo Salute
giovedì 22 novembre 2018
18:42

Il decesso di Tiziana Lombardo avvenne all’ospedale di Vibo 48 ore dopo la nascita della figlia. Il ministero nel rispondere all’interrogazione dei deputati m5s Nesci e Sapia ha parlato di superficialità nella gestione della vicenda

di Alessandro Stella
66 condivisioni
Ospedale Vibo Salute
venerdì 14 settembre 2018
13:20

La giovane mamma di Ricadi, a due giorni dal lieto evento, accusò un malore mentre si trovava ancora ricoverata. I deputati pentastellati: «Le informazioni raccolte dal predecessore Lorenzin sono esaustive per accertare le attuali condizioni di sicurezza del Punto nascita vibonese?»

5 condivisioni
I fatti in diretta - “Sanità in Calabria, quale futuro?” Attualità
mercoledì 25 gennaio 2017
11:37
Casi di malasanità, frutto di incompetenze e inefficienze sanitarie. Ne parleremo nella puntata odierna della trasmissione condotta da Pietro Comito e Rosaria Giovannone. A partire dalle 14.30 su LaC
Condividi
Vibo, muore dopo aver dato alla luce la figlia:  indagati 10 medici (NOMI) Cronaca
sabato 7 gennaio 2017
20:33
L’inchiesta riguarda il decesso di Tiziana Lombardo avvenuto lo scorso 5 gennaio, tre giorni dopo aver partorito la figlia. Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha proceduto a nominare anche una task force per verificare le procedure di quanto accaduto nell’ospedale vibonese
Condividi