VIBONESE STORICA | Dal Milan a Vibo: la rivincita di Malberti - VIDEO

Dal settore giovanile rossonero al campionato vinto con la maglia rossoblu. La storia del difensore classe ’98 che giocava con Gigi Donnarumma

di Alessio Bompasso
mercoledì 16 maggio 2018
16:04
7 condivisioni

Andrea Malberti. Professione difensore. Classe 1998. Un anno in meno di Gigi Donnarumma. Portiere del Milan. Quel Milan che ha fatto da casa ad entrambi ai tempi del settore giovanile. Quel settore giovanile considerato dagli addetti ai lavori una vera e propria fucina di talenti a tinte rossonere. Qualcuno è esploso, come Gigio. Qualche altro no. Come Malberti che dopo l’esperienza al Novara è ripartito dalla Serie D e dalla Vibonese.

La squadra scelta per rilanciarsi nel calcio che conta. Con un sogno in testa. La promozione in Serie C. Un sogno realizzato da protagonista domenica sera al termine della sfida infinita contro il Troina. Una rivincita per Andrea. Dopo un periodo buio fatto anche di un brutto infortunio che gli ha negato il campo sul più bello per diverse settimane ma da cui si è ristabilito in tempi record grazie alla staff medico rossoblu. Andrea Malberti è tornato. Con un campionato vinto sulle spalle e le porte della Serie C spalancate. E chissà se qualcuno a Milanello si stia mangiando le mani.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: