Vela sulla Riviera dei Cedri: al via la Cetraro Sailing Cup

Dopo due mesi di riposo gli equipaggi sono pronti a riprendere il mare a bordo delle oltre 20 barche iscritte alla seconda parte dell’emozionante Campionato regionale di vela d’altura

di Francesca  Lagatta
martedì 12 febbraio 2019
14:39
236 condivisioni
Una regata d’altura
Una regata d’altura

Nelle acque del Porto di Cetraro sono già ormeggiate, grazie alla disponibilità del Porto di Cetraro - Marina Resort, le imbarcazioni che hanno fatto rotta da Tropea, Vibo e Sapri, per disputare le regate del Campionato regionale di vela d’altura e aggiudicarsi l’edizione 2018/2019 della Cetraro Sailing Cup, in programma domenica prossima. Tra le novità di quest’anno spicca l’istituzione del “Trofeo Challenge Manfredi Liquori” per Club, che verrà assegnato al miglior Circolo partecipante.

Gli alunni a bordo delle imbarcazioni

Gli alunni dell’Istituto Silvio Lopiano di Cetraro saranno impegnati come equipaggi su alcune imbarcazioni e, il sabato che precede la gara, a un corso propedeutico per posa boe e di aspiranti giudici di regata, che si svolgerà nella sede del Centro Velico Lampetia, a partire dalle ore 15 di sabato. 

La conferenza stampa

La presentazione dell'evento si svolgerà nella vicina sala conferenze del porto turistico di Cetraro. Previsti gli interventi del sindaco di Cetraro, Angelo Aita, i dirigenti del Porto di Cetraro – Marina Resort, Bandiera Blu 2018, Massimo Aita e Nadia Pugliese, il dirigente dell’IIS Silvio Lopiano di Cetraro, Graziano di Pasqua, la presidente del Coni Cosenza Francesca Stancati, i presidenti dei circoli velici di Vibo, Gianfranco Manfrida, e di Cetraro, Michele Vattimo per la Lega Navale e Mariacristina Leporini per il Centro Velico Lampetia. Al termine della presentazione si svolgerà il briefing, a cura dei giudici della Federazione Italiana Vela, e a seguire l’aperitif dinner, in programma alle ore 20:00.

I partner 

Partner della manifestazione sportiva sono: NS Nauticaravan, Manfredi Liquori, Prodet Cetraro, l’Hotel La Carruba, il Grand Hotel San Michele, Fontana S.r.l. e Spartivento Charter. 

La diretta della regata

Domenica 17 febbraio, a partire dalle ore 11:00, è in programma la diretta della regata, che potrà essere seguita attraverso una webcam 360 installata a bordo della barca prima in classifica, collegandosi alla pagina Facebook www.facebook.com/cvlcetraro del Centro Velico Lampetia.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Francesca  Lagatta
Giornalista
Francesca Lagatta è nata a Praia a Mare l’11 aprile del 1985. Dopo molteplici esperienze con la stampa locale, nel 2011 approda dapprima ad Hi Tech Paper del giornalista Leonardo Lasala, poi ad Alganews, il quotidiano on line diretto dal giornalista Rai Lucio Giordano. È in questo periodo che si forma come giornalista di inchiesta. Nel 2014 è nella redazione calabrese di Notìa, poi è la volta de L’Ora siamo Noi, La Provincia di Cosenza e una piccola parentesi televisiva nel programma Perfidia, al fianco della giornalista Antonella Grippo. Scrive ancora per Identità Insorgenti, L’Ora di Palermo, Echi dal Golfo, Diogene Moderno. Nel 2015 sottoscrive un contratto con l’agenzia Kika Media Press, scrive di cronaca su La Spia Press e di inchiesta su La Spia, il portale del giornalista Paolo Borrometi. Successivamente diventa inviata e addetta di Rete L’Abuso, il più grande osservatorio nazionale di crimini commessi in ambienti clericali, collabora per un breve periodo per Radio Siani e poi viene ingaggiata come corrispondente per Cronache delle Calabrie, diretto da Paolo Guzzanti. Nel giugno del 2017 fonda una agenzia pubblicitaria, la Famnews & Com, e diventa direttrice responsabile della nuova testata giornalistica calabrese di inchiesta La Lince. A gennaio 2018 i suoi articoli vengono pubblicati sul settimanale statunitense Harbor News, mentre qualche mese più tardi è il giornale italo canadese Grandangolare ad annoverarla tra i suoi collaboratori. Sulle riviste nazionali ha firmato per i settimanali Cronaca in diretta e Tutto. Dall’agosto del 2018 è corrispondente per LaC News24.   Dal luglio del 2017 compare nell’elenco nazionale dei giornalisti minacciati stilato dall’autorevole sito Ossigeno per L’informazione. Nella sua breve carriera ha già ricevuto cinque premi per le sue inchieste giornalistiche, assegnati da tre diverse regioni del sud Italia: Sicilia, Calabria e Basilicata. Si occupa in prevalenza di 'ndrangheta, sanità, massoneria, politica, pedofilia e corruzione, ma il suo tarlo è la denuncia sociale.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: