PALLAVOLO | A Vibo sbarca lo schiacciatore francese Timothee Carle

Nuovo ingaggio per il club giallorosso che incastona il primo “martello”. Per “l’Equipe” l’ex Ajaccio è stato la rivelazione dell’ultima stagione

di Redazione
4 giugno 2019
17:05
15 condivisioni
 Timothee Carle
Timothee Carle

La Tonno Callipo Vibo Valentia batte un altro colpo. Dopo Rizzo e Baranowicz agli ordini di coach Cichello arriva Timothee Carle. Si tratta di un atleta francese, classe ’95 proveniente dal GFCA Volley Ball Ajaccio che si affaccia per la prima volta al campionato di Superlega. Nella rigenerata formazione giallorossa che sarà guidata dal coach argentino Juan Manuel Cichello, Carle si posizionerà in posto 4, e il suo apporto – considerati i circa due metri di altezza – sarà principalmente in fase d’attacco. Una scelta di mercato con cui la società del presidente Pippo Callipo ha voluto scommettere su un atleta giovane ma che ha già dimostrato di avere grande talento e ottime qualità: nella scorsa annata è infatti risultato il miglior secondo schiacciatore del campionato francese, ed è stato definito - come riportato dal quotidiano L’Equipe - la “rivelazione della stagione”. Con la nazionale ha maturato diverse esperienze come la partecipazione al World Championship e ai Giochi del Mediterraneo 2018. Carle è stato anche inserito nel dream team della Ligue A maschile ufficializzato lo scorso 17 aprile dalla LNV.

 

Le dichiarazioni. «Sono davvero entusiasta di poter giocare la mia prossima stagione in Italia, in un campionato più seguito e conosciuto rispetto a quello francese. È un onore arrivare in Superlega dove militano i migliori giocatori del mondo e dove gravitano le squadre europee più prestigiose».

In valigia Carle ha già messo tanti buoni propositi e importanti aspettative: «Sono molto motivato e farò di tutto per inserirmi al meglio in questo nuovo ambiente ma soprattutto a crescere professionalmente. La mia ambizione è compiere sempre maggiori progressi.  Al momento sono impegnato con la nazionale francese per la Volleyball Nations League ma non sto trascurando di prepararmi per l’avventura con la Tonno Callipo, infatti nel tempo libero ho iniziato a studiare la lingua italiana e a immaginare come sarà giocare con due compagni di grande esperienza come Baranowicz e Rizzo». Infine lo schiacciatore ha rivolto un saluto ai tifosi giallorossi: «Sono molto contento di avere l’opportunità di far parte di un progetto ambizioso che ci regalerà tante emozioni. Non vedo l’ora di conoscervi e di sentire il vostro calore!».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio