SERIE C | Dai 40 gol di Nicola Amoruso ai guai attuali: Reggina nel pallone e senza campo

La società non sa ancora dove poter disputare la gara contro il Siracusa valevole per la sesta giornata di campionato mentre la sfida con il Catanzaro si recupererà il 23 ottobre. E intanto un post Instagram di Amoruso fa piangere i tifosi amaranto

di Alessio Bompasso
giovedì 11 ottobre 2018
10:29
2 condivisioni

Dopo le piogge degli ultimi giorni a Reggio Calabria è tornato il sole. Non sull’Oreste Granillo, tuttavia, ancora avvolto da una cupa foschia. I lavori di adeguamento della tribuna ovest proseguiranno almeno per un’altra settimana. I cancelli dell’impianto non apriranno, quindi, prima del 18 ottobre. Due giorni dopo la Reggina dovrebbe ospitare la Virtus Francavilla. Obbligatorio il condizionale. Ma se il match contro i pugliesi resta in bilico, di sicuro, invece, quello contro il Siracusa si disputerà altrove. Ed è qui, se possibile, che il cielo sopra lo stadio amaranto diventa ancora più nero.

 

Da Vibo a Rende…anche se al momento non c’è un campo

 

La società avrebbe voluto disputare il match al “Luigi Razza” di Vibo Valentia. Ma l’impianto vibonese è impegnato sia sabato (Vibonese-Cavese) che domenica. L’alternativa sarebbe il “Lorenzon” di Rende ma attualmente non vi è il via libera ufficiale. E la Reggina, a poco più di 48 ore dal match di campionato, resta senza campo.

 

Catanzaro- Reggina si recupera il 23 ottobre

 

Intanto la Lega Pro, tramite comunicato comunicato ufficiale n. 46/div – 10 ottobre 2018 ha disposto la data e l'orario del recupero della quinta giornata tra il Catanzaro e la Reggina. Si giocherà martedì 23 ottobre, calcio d'inizio ore 20.30.

 

Amoruso e la nostalgia da Serie A

 

E’ bastata una foto sul proprio profilo Instagram per far riaffiorare ricordi nostalgici. Quella di Nicola Amoruso in maglia amaranto. L’attaccante di Cerignola esulta, dietro le sue spalle la curva amaranto in festa. E’ uno dei 40 gol realizzati in riva allo Stretto. Era la Serie A.

 

Amoruso in amaranto

 

Con la maglia della Reggina, Nicola Amoruso, ha ottenuto il massimo della presenze con una squadra (96, tutte in Serie A) realizzando il massimo di reti (40) sempre con la stessa maglia. Nella stagione 2006-2007 assieme a Rolando Bianchi ha formato la coppia gol migliore della Serie A, 17 reti per lui e 18 per Bianchi.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: