Serie A 2018-2019 | Date, turni infrasettimanali, soste, anticipi e posticipi

Si partirà il 19 agosto, il 26 maggio l’ultima giornata. Tre i turni di metà settimana e c’è il “Boxing Day”. A gennaio la Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan

di Alessio Bompasso
lunedì 25 giugno 2018
19:03
4 condivisioni

La nuova Serie A è pronta a decollare. Un pò più anglossasone nell’aspetto ma sempre colorata di verde bianco e rosso. Quel tricolore che da 7 stagioni è sul petto della Juventus. La squadra che tutti vorranno buttare già dal trono. Si parte il 19 agosto. si conclude il 26 magio. Nel mezzo tre turni infrasettimanali ed il “Boxing Day” del 26 dicembre.

 

Tutte le date della Serie A 2018-2019

 

Prima giornata Serie A 2018-19: 19 agosto

 

Ultima giornata Serie A 2018-19: 26 maggio

 

Turni festivi: si giocherà il 22, 26, 29 dicembre 2018. Il campionato riprenderà il 20 gennaio 2019

 

Turni infrasettimanali: tre i turni infrasettimanali, si giocherà mercoledì 26 settembre 2018, mercoledì 26 dicembre (come in Inghilterra, dove è tradizione giocare in quello che è noto com "Boxing Day") e mercoledì 3 aprile 2019.

 

Soste Nazionale: il campionato si fermerà il 9 settembre, il 14 ottobre, il 18 novembre e il 24 marzo.

 

Calciomercato: Finalmente il calciomercato finirà prima dell'inizio del campionato: i piccoli e grandi colpi di mercato dovranno essere portati a termine entro il 18 agosto e non più entro mil 31 agosto.

 

Supercoppa italiana: si giocherà nel gennaio 2019 in Arabia Saudita tra Juve e Milan.

Anticipi/posticipi Serie A 2018-2019: Gli anticipi riguarderanno molto spesso le squadre impegnate in Champions League, ovvero Juventus, Napoli, Roma ed Inter, con la possibile eventualità di anticipo al venerdì per le squadre impegnate il martedì. La Lega valuterà tenendo conto delle esigenze delle squadre e delle esigenze televisive.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: