Pallanuoto, il Città di Cosenza torna in vasca

Riprende il campionato di pallanuoto dopo una pausa lunga due mesi. Messi da parte gli impegni di Coppa, il Città di Cosenza riprende il cammino. Prossimo avversario Bologna

di Maria Chiara Sigillò
20 gennaio 2017
13:08
Condividi

Archiviata la prima fase di Coppa Italia con la qualificazione al turno ottenuta nonostante i risultati deludenti, il Città di Cosenza riprende la corsa in campionato. E si riparte dal mezzo passo falso dell’ultima gara prima della pausa. Una vittoria sprecata contro Milano che servirà certamente da monito al sestetto di coach Capanna.

 

Prossima avversaria, Bologna, a caccia di punti per lasciare la parte bassa della classifica, e al momento a meno uno dalle cosentine. Nei precedenti scontri tra le due compagini, il bilancio è favore delle calabresi. Vinti infatti entrambi i match nello scorso campionato. Tra l’altro, ritorno in massima serie per le emiliane, dopo il periodo in A2.

 

Ma il passato è passato. E il città di Cosenza lo sa bene. Il cammino svolto finora ha evidenziato le lacune che la squadra di coach Capanna continua a portarsi dietro. Quattro punti in sei giornate e quel settimo posto in classifica fanno riflettere, soprattutto considerando i buoni propositi di inizio campionato. Il sestetto cosentino, però ha ancora tre giornate per invertire la rotta e chiudere il girone di andata con un piazzamento migliore. Posizione, che, se mantenuta, significherebbe qualificarsi alle final six.

 

Maria Chiara Sigillò

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio