Pallanuoto, Cosenza rischia di perdere il treno final-six

Pallanuoto. Cosenza rischia di perdere il treno final six. Silane battute da Messina e sorpassate in classifica da Catania. Decisiva sarà l'ultima partita di campionato.

9 maggio 2016
13:08
Condividi

Brutto colpo per il Città di Cosenza battuto dalle peloritane per 10-6. Si chiude così la penultima giornata di campionato regolare. Il Messina impone la legge del più forte a Cosenza. Alle ragazze di coach Capanna non è bastata la motivazione del possibile ingresso nella final six scudetto.

 

Partenza nettamente in vantaggio del Messina. La reazione delle silane arriva solo nel secondo parziale. Pomeri a e Motta sfruttando anche un calo di tensione delle giallorosse permettono al Cosenza di acciuffare il 4-4. Risultato che durerà fino al terzo tempo quando il Messina spinge il piede sull’acceleratore e stacca definitivamente le calabresi.

 

Si complica ulteriormente, così, il cammino delle silane verso la final six. A mettere il bastone tra le ruote ci pensa anche l’altra formazione siciliana, il Catania che reduce dalla vittoria a Napoli mette la freccia del sorpasso ipotecando momentaneamente il sesto posto, ultimo disponibile. Decisiva l’ultima partita di campionato.

 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio