PALLANUOTO | Capanna saluta Cosenza: «Tre anni meravigliosi»

Le strade del club silano e quelle del tecnico si separano dopo tre stagioni culminate con il terzo posto in coppa Italia

di Alessio Bompasso
lunedì 4 giugno 2018
13:44
1 condivisioni

Marco Capanna ed il Città di Cosenza si salutano. Dopo tre anni di alti e le strade della società silana e quella del tecnico si separano. Tra i momenti magici con Capanna alla guida del setterosa rossoblu  la conquista del terzo posto in coppa Italia

 

Il comunicato ufficiale

«La società Città di Cosenza comunica la risoluzione consensuale del rapporto con il tecnico Marco Capanna. Il presidente, le giocatrici e lo staff ringraziano l’allenatore per il percorso di crescita svolto negli ultimi tre anni, culminato con un brillante terzo posto in Coppa Italia. A Marco Capanna va inoltre un sentito in bocca al lupo per la prossima esperienza». 

Un arrivederci non un addio

«Prima di tutto un grazie al presidente e alla società per avermi dato questa occasione. Sono tante le persone che mi hanno lasciato qualcosa e non le dimenticherò. Sono orgoglioso di queste ragazze che mi hanno dimostrato tanto, soprattutto nelle difficoltà quando conta davvero. Rifarei cento volte la scelta di 3 anni fa e porterò tante cose dentro per il mio futuro e nella nuova avventura . Auguro a Cosenza tutto il meglio con sincerità».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: