Motori, alla Cronoscalata della Castellana brilla il catanzarese Donato

Positiva prova per il pilota  e l’intero gruppo della Porto Cervo Racing. I protagonisti commentano: «La gara è andata molto bene»

di Redazione
10 settembre 2019
06:58
6 condivisioni
Ennio Donato
Ennio Donato

Vittorie di classe e conferme di gruppo una dietro l'altra. Alla “Cronoscalata della Castellana” Ennio Donato (Ford Escort Cosworth) della Porto Cervo Racing ha chiuso al diciannovesimo posto assoluto, al primo di classe E1 Italia oltre 3000 e al terzo nel combattutissimo gruppo E1 Italia.

Anche alla 47ª edizione della competizione sportiva, valida per il Trofeo italiano velocità montagna Nord/Sud, il pilota catanzarese Donato ha confermato le sue doti velocistiche e il grande feeling con la sua Ford Escort Cosworth livreata Vecchio Amaro del Capo, ammiratissima dal numeroso pubblico presente a Orvieto.

«Sono soddisfatto, la gara è andata molto bene» ha commentato Donato in una nota, «erano diversi anni che non partecipavo alla Castellana. Ringrazio la Porto Cervo Racing e lo sponsor Vecchio Amaro del Capo per il supporto anche in questa stagione agonistica». Una stagione intensa, spesso vissuta senza sosta, che ha dimostrato, ancora una volta, la bravura e la determinazione di un pilota con la passione, da quasi trent'anni, per le cronoscalate.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio