FACCE DA MONDIALE | Simy, quel gol alla Juventus e la convocazione alla Coppa del Mondo

L’attaccante del Crotone è tra i convocati della Nigeria. I tifosi sperano che possa restare in Calabria ma su di lui è partita una vera e propria asta al rialzo

di Alessio Bompasso
mercoledì 6 giugno 2018
14:52
3 condivisioni

Il suo gol alla Juventus in rovesciata resterà a lungo impresso nella mente dei tifosi del Crotone. Le persone che lo hanno accolto e coccolato quando ancora nessuno lo conosceva. Non Peppe Ursino, che Simeon Tochukwu Nwanko, in arte Simy, lo aveva notato già tre anni fa nella Serie B portoghese. Con un blitz  fulmineo il diesse rossoblu lo strappò alla concorrenza e per Simy si aprirono le porte della Serie A. Il primo anno servito a farsi le ossa. Nel secondo l’esplosione. Purtroppo non coincisa con la seconda salvezza consecutiva.

 

Simy giocherà i mondiali con la Nigeria e Crotone tiferà per lui con la speranza che il gigante nigeriano possa restare in Calabria e trascinare gli squali nuovamente nell’olimpo del calcio. Un sogno difficile da realizzare considerata l’attenzione piombata su di lui dopo l’ultima stagione e quel gol strepitoso ai campioni d’Italia bianconeri.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: