“Mi vuoi sposare?”, l’originale proposta su un campo di calcio calabrese

A Rombiolo, nel Vibonese, l’allenatore dei pulcini della Polisportiva scrive una bellissima pagina d’amore

di A. S.
domenica 10 giugno 2018
21:47
290 condivisioni
Il momento della dichiarazione - Foto Mariella Epifanio
Il momento della dichiarazione - Foto Mariella Epifanio

Una richiesta di matrimonio così non si era mai vista, ma la Calabria non smette mai di stupire.
Domenica mattina, allo stadio di Rombiolo si gioca una partita del campionato Pulcini tra due scuole calcio: l’Academy Costa degli Dei e la Polisportiva locale. A fine partita i piccoli calciatori di casa si posizionano al centro del campo rivolti verso la tribuna, mentre il mister rombiolese, Antonio Ferla, chiede alla fidanzata Gregoria a bordo campo di raggiungerlo.


I “pulcini” svestono all’improvviso le magliette mostrando una scritta inequivocabile: “Mi vuoi sposare?”, corredata anche da anello di fidanzamento offerto dallo stesso Antonio. Commozione e gioia per la futura sposa, che, di fronte alla singolare richiesta, accetta l’invito senza esitazione, sotto gli occhi della figlia della coppia.
Dalle tribune applausi scroscianti per una bellissima pagina d’amore in una terra che, negli ultimi giorni, è finita sotto i riflettori troppe volte per fatti di cronaca eclatanti.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: