Giudice sportivo Lega Pro, mano pesante per il Catanzaro

Tre giornate di squalifica per Patti, due turni di stop a Bensaja. Ammende alle società Vibonese, Cosenza e Catanzaro

di Francesco Pirillo
lunedì 24 aprile 2017
18:45
Condividi

Il giudice sportivo di Lega Pro, Pasquale Marino, in merito alla gare della diciassettesima giornata di ritorno, tra i giocatori ha squalificato per tre Patti (Catanzaro), per due Bensaja (Catanzaro). Per una giornata: Marano (Melfi). Tra le società, ammende a: Vibonese (3mila euro), Lecce (1500 euro), Akragas, Catanzaro, Cosenza (500 euro), Taranto (300 euro).

 

f.p.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream