OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

CANOTTAGGIO | A Lorica la Nazionale juniores per il ritiro pre-mondiale

Per il secondo anno consecutivo la squadra azzurra di coach Valter Molea si allenerà sulle alture silane fino al 19 luglio

di Alessio Bompasso
lunedì 9 luglio 2018
13:03
1 condivisioni

Saranno 17 gli atleti che, dal 9 al 19 luglio si prepareranno a Lorica, sulle acque del Lago Arvo, al Centro Sportivo Lorica. I ragazzi del canottaggio azzurro, che saranno seguiti dal Capo Allenatore Junior Maschile Valter Molea, saranno ospiti delle Regione Calabria – Dipartimento Turismo e Beni Culturali Istruzione e Cultura – che assorbirà le spese di soggiorno in uno dei luoghi più incantevoli della Sila: un angolo di paradiso immerso nel verde e in alta montagna a pochi chilometri dai mari Ionio e Tirreno. Una condivisone di progettualità che, per il secondo anno consecutivo, ha avuto nuovamente al fianco la Regione Calabria grazie all’interesse della Federazione che, attraverso l’azione del Consigliere Michelangelo Crispi, ha radunato i seguenti atleti: Giulio Acernese (CC Roma), Emanuele Capponi, Matteo Sartori (Fiamme Gialle), Roberto Gerosa, Gabriele Colombo, Ivan Galimberti, Matteo Panceri (SC Lario), Benedetto Gentile (Tirrenia Todaro), Volodymyr Kuflyk, Filippo Sardella (RYCC Savoia), Matteo Pedron (SC Arolo), Aniello Sabbatino (CN Stabia), Matteo Tonelli (CL Terni), Davide Verità (SC Monate), Alvise Zileri Dal Verme (SC Firenze), Sebastiano Carrettin (SC Giudecca), Mario Cella (CC Napoli).

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: