CALCIOMERCATO | Rinforzo a centrocampo per la Vibonese: ecco Scaccabarozzi

Classe 1994, cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, arriva in prestito con diritto di riscatto dal Piacenza. Venticinque i gol siglati in carriera

di Alessio Bompasso
giovedì 19 luglio 2018
13:04
3 condivisioni

La Vibonese rinforza la mediana. Il nuovo centrocampista risponde al nome di Jacopo Scaccabarozzi nato a Lecco il 18 novembre del 1994, cresciuto nel settore giovanile dell’Inter. A 16 anni ha iniziato a giocare con i “grandi” da titolare in Serie D con la maglia dell’Olginatese, dov’è rimasto per due stagioni, totalizzando 65 presenze.
Quindi eccolo in C2 con il Renate, con cui ha militato, proseguendo poi anche nella C unica, dalla stagione 2013/14 a quella recente, dopo una breve parentesi al Piacenza. Quest’ultima società è proprietaria del suo cartellino. Scaccabarozzi arriva a Vibo in prestito con diritto di riscatto a favore della Vibonese. Sono 25 i gol siglati in carriera dal nuovo centrocampista rossoblù. Nella stagione 2016/17 ha fissato il record di marcature personali (6 reti con il Renate).

 

Scaccabarozzi si racconta


«Sono una mezzala pura. Mi piace partire da sinistra per poi rientrare con il destro e calciare in porta. E poi mi piace tanto correre! Non mi fermo mai. Attacco e difendo. D’altra parte bisogna saper fare di tutto. Sono arrivato ad un’età in cui è giusto tentare una nuova avventura lontano da casa. Si è prospettata la possibilità di venire a Vibo e tutti mi hanno parlato bene di questa società. Voglio vivere e godermi questa esperienza, aiutando la Vibonese a far bene».

Il Ds dice di lui…  

«Felice per aver portato a compimento questa operazione. È un calciatore che aveva molte richieste e che ricalca il profilo giusto per noi. La Vibonese cerca elementi giovani, ma con un certo potenziale e Jacopo Scaccabarozzi corrisponde a questo target, avendo poco meno di 24 anni e avendo giocato numerose partite nei professionisti. A nome della Vibonese ringrazio il Piacenza per averci inviato il calciatore in prestito».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: