CALCIOMERCATO | Ufficiale, il 17 agosto stop alle contrattazioni

Confermate le indiscrezioni in Serie A e Serie B. Mercato di riparazione dal 3 al 18 gennaio. Una settimana in più in Serie C

di Alessio Bompasso
martedì 5 giugno 2018
17:12
Condividi

La notizia era nell’aria ma ora è ufficiale: il calciomercato estivo chiuderà il 17 agosto alle ore 20.00. La FIGC ha reso note le date per la stagione 2018/2019 e la novità più importante è proprio l’anticipo del termine di chiusura. I contratti potranno essere depositati quindi a partire dall’1 luglio 2018 fino al termine ultimo del 17 agosto. Per quanto riguarda il calciomercato di riparazione l’inizio è fissato per giovedì 3 gennaio 2019 e la fine, invece, venerdì 18 gennaio 2019.

 

Accordi preliminari

È consentito alle società ed ai calciatori di stipulare e depositare presso la Lega della società cessionaria, in originale o tramite posta elettronica certificata, accordi preliminari dalla data di pubblicazione del presente Comunicato e fino al 30 giugno 2018.

 

Opzioni e contropzioni

L’esercizio dei diritti di opzione e controopzione previsti nei trasferimenti e nelle cessioni dicontratto relativi alla stagione sportiva 2017/2018, deve essere effettuato: da lunedì 18 giugno a mercoledì 20 giugno 2018, per le opzioni; da giovedì 21 giugno a sabato 23 giugno 2018, per le controopzioni.

 

Cessione di contratto stipulato con calciatori professionisti

La cessione di un contratto stipulato con calciatore professionista può avvenire nei seguenti periodi:Tra le società di Serie A, tra le società di Serie B, tra le società di Serie A e Serie B, nonchè dalle Società di Serie C alle Società di Serie A e Serie B: da domenica 1° luglio a venerdì 17 agosto 2018 (ore 20.00), da giovedì 3 gennaio a venerdì 18 gennaio 2019 (ore 20.00).

 

In Serie C una settimana in più

Per quanto riguarda le società di Serie C e dalle Società di Serie A e Serie B alle Società di Serie C: da domenica 1° luglio a sabato 25 agosto 2018 ore 12.00; da giovedì 3 gennaio a venerdì 18 gennaio 2019 ore 20.00.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: