OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

CALCIOMERCATO | Tutte le trattative delle formazioni calabresi

VIDEO | Crotone fermo fino al 17 luglio quando si deciderà il destino del Chievo. Cosenza dopo Di Piazza vuole trattenere Tutino. Catanzaro scatenato e a Vibo resta Mengoni

di Alessio Bompasso
lunedì 9 luglio 2018
11:48
7 condivisioni

Lo stop alle vacanze è vicino. La nuova stagione alle porte. Il giorno della ripresa degli allenamenti dietro l’angolo. L’11 luglio partirà il nuovo campionato del Crotone. Ma fino al 17 il club pitagorico resterà praticamente nel limbo. La situazione del Chievo tiene in ansia i tifosi gialloblu e lascia con il fiato sospeso quelli pitagorici. Martedì prossimo il Crotone potrebbe ritrovarsi in Serie A. Ecco perché il mercato, tranne qualche rientro e riscatto resta in stand-by.

 

Ha assestato un colpo importante, invece, il Cosenza che ha strappato alla concorrenza di molte squadre il bomber ex Foggia Matteo di Piazza e starebbe per chiudere l’accordo con l’esterno di difesa Nicola Belmonte. Nelle prossime ore si deciderà, tra l’altro, il destino di Gennaro Tutino che il club rossoblu vorrebbe trattenere un altro anno ma che il Napoli vorrebbe monettizare cedendolo a titolo definitivo al Carpi.

 

In Serie C il Catanzaro inizia a fare sul serio e dopo ave bloccato con un biennale il centrocampista Giuseppe Statella sarebbe pronto a fare lo stesso con un altro ex Cosenza, l’attaccante Elio Calderini, nell’ultima stagione alla Viterbese. Continua il suo lavoro a Reggio, Massimo Taibi. Ciavattini, Salandria, Ungaro, Franchini e adesso il centrocampista classe ’95 Niko Kirwan ed il difensore Diego Conson. Tanta nuova gente per mister Cevoli che insieme ai suoi nuovi giocatori ripartirà da San Gregorio Magno, in provincia di Salerno, il prossimo weekend.

 

A Rende tutto nuovamente in moto. Sciolto il nodo allenatore, panchina affidata a Francesco Modesto la società ha già prelevato il centrocampista Awua dallo Spezia e punta a chiudere con il pari ruolo Tulissi dell’Atalanta ed il giovane difensore Minelli di proprietà dell’Inter. Operazione portiere, invece, a Vibo, casa della Vibonese. il club rossoblu sarebbe ad un passo dall’estremo del Crotone Aniello Viscovo , classe ’99. Nel frattempo prolungato il contratto con il pipelet d’esperienza, Riccardo Mengoni.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: