CALCIO | Crotone, i saluti di Zenga

E' il giorno dell'addio per il mister dei rossoblu: «Questa città resterà sempre nel mio cuore»

di Maria Chiara Sigillò
mercoledì 23 maggio 2018
16:03
64 condivisioni

Arrivato a Crotone a dicembre, dopo l'addio di Davide Nicola, Zenga avrebbe voluto bissare il risultato dello scorso anno, ma così non è stato. Una delusione, una sconfitta che brucia. Forse il più grande rammarico per Walter Zenga. E così le strade si separano. Nonostante la retrocessione però, si è creato un legame forte tra Zenga e Crotone. Un legame che resterà indelebile nel tempo, così come sottolinea il mister.

Il messaggio di Zenga:

"Ci ho messo la passione, la professionalità, la serietà. È due mesi che non vedo i miei bimbi e così fa male, tanto male. Crotone e i crotonesi resteranno per sempre nel mio cuore. Ho l'amarezza dentro ma anche la gioia di aver conosciuto persone splendide, disponibili, gentili. Quando si va al Sud si piange due volte: quando si arriva ma, soprattutto, quando si va via. Grazie!"

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Maria Chiara Sigillò
Giornalista
Maria Chiara Sigillò, è nata nel 1988, giornalista pubblicista dal 2015.   La sua passione è da sempre lo sport, soprattutto da quando - trasferitasi a Torino dopo il Liceo - inizia a collaborare con periodici piemontesi di settore.   Nella città della Mole, dal 2010 al 2013, ha collaborato con il Corriere Sportivo, girando per i campi di tutti i campionati dilettantistici regionali. Nel 2013, dopo la prima gavetta a bordo campo, il salto di qualità sul piano della formazione. Frequenta infatti un workshop di giornalismo sportivo a Milano, che si tiene in un’aula davvero ambita e speciale: gli studi televisivi di Sportitalia.   Nell'estate dello stesso anno “indossa la casacca” di Sprint Sport, una testata giornalistica che ha sedi in Piemonte e Lombardia.   Nel 2015, decide di rientrare nella sua Terra. Inizia quindi a collaborare con il Quotidiano della Calabria, come corrispondente dal Vibonese.   Nello stesso anno entra a far parte della squadra di LaCnews24: ingaggiata come stagista, ora è una colonna della redazione sportiva. Modelli a cui si ispira? Monica Vanali, e anche Ilaria D'Amico, ma, assicura: “Ho già trovato il mio Gigi Buffon”.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: