Gli speciali atleti lametini protagonisti agli Special Olympics (VIDEO)

Miriam, Christian e Alessia. Saranno loro a rappresentare l’Italia ad Abu Dhabi. Un orgoglio per la Calabria e per Lamezia Terme

di Tiziana Bagnato
venerdì 16 marzo 2018
11:52
Condividi

Atleti speciali, molto speciali. Così lucidi nella loro determinazione, nel volersi calare nello sport ed utilizzarlo come leva per affrancarsi da una realtà non sempre all’altezza dei loro sogni, da riuscire ad arrivare in alto, molto in alto. Gli atleti della LuckY Friends, ragazzi con disabilità fisiche,pischiche o cognitive, dopo avere incetta di medaglie alle scorse olimpiadi nazionali sono stati ora convocati negli emirati Arabi per partecipare ai mondiali delle Special Olypics.

 

Si tratta di Cristian Macrì convocato per il badminton a cui parteciperà nel doppio misto con l’atleta Alessia Cerra e di Miriam Molinaro che concorrerà per la danza artistica.

 

A Lamezia la presentazione ufficiale nel civico Trame che ospita alcuni degli allenamenti degli atleti rimasti senza un luogo in cui allenarsi dopo la serrata degli impianti sportivi e dopo avere trovato chiuso anche Palazzo Panariti.

 

Emozioni forti, carichi di adrenalina e gioia per loro piccoli guerrieri e per i loro genitori, per chi da anni li allena con fiducia e sacrificio, ma anche per la città di Lamezia. Una serata all’insegna delle emozioni, dei sorrisi ma anche di riflessioni su come lo sport possa decisamente livellare le differenze.

 

Un traguardo quello dei mondiali mai nemmeno immaginato, un sogno che questi ragazzi e i loro “angeli custodi”, i presidenti Rosario Cortese e Pasquale Cimino e il vice Domenico La Chimea, non avevano mai nemmeno accarezzato.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: