Sanremo omaggia Mia Martini, l’indimenticabile interprete calabrese

VIDEO | Uno dei momenti più suggestivi del Festival della canzone italiana ha visto l’esibizione di Serena Rossi con “Almeno tu nell’universo”

venerdì 8 febbraio 2019
14:12
192 condivisioni
L’esibizione a Sanremo
L’esibizione a Sanremo

Non poteva portare un brano più significativo per omaggiare il ricordo di una donna fuori dagli schemi. Serena Rossi, che dà il volto a Mia Martini nella fiction “Io sono Mia”, in onda il 12 febbraio su Rai1, ha scelto “Almeno tu nell’universo” per esibirsi in uno dei momenti più attesi del Festival di Sanremo (foto Ansa).

 

Così, trent’anni dopo da quel lontano 1989, la canzone scritta da Bruno Lauzi e Maurizio Fabrizio che valse a Mimì il Premio della critica, torna ad emozionare l’intero Ariston e il pubblico a casa. Un’interpretazione, accanto a Claudio Baglioni, che ha scaldato gli animi e ricordato una delle voci femminili più belle della storia della musica italiana. Mia Martini, originaria di Bagnara Calabra, venne trovata morta nella sua abitazione a Cardano al Campo, in provincia di Varese: «Se pensavo a lei prima di conoscerla - ha detto l'attrice Serena Rossi - pensavo a un'ingiustizia, a una violenza, a una discriminazione. E invece era una grandissima artista, una grande donna. Stasera vorrei chiederle veramente scusa per tutto quello che le hanno fatto».

 

Per il video dell'esibizione, clicca qui

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: