Mahmood chiude il ‘Festival delle Invasioni’

L’artista italo-egiziano sarà nel capoluogo bruzio domani alle 22 in piazza Bilotti. Sul palco, prima di lui, il giovane cantautore calabrese Giovanni Segreti Bruno per il lancio ufficiale del suo primo singolo

di Redazione
27 settembre 2019
18:49
Condividi
Mahmood
Mahmood

Tra il palco del ‘Cous Cous Fest’ di San Vito Lo Capo e la partecipazione, domenica, alla prima puntata di ‘Che tempo che fa’, Mahmood è atteso, nel mezzo, all’importante tappa di Cosenza per chiudere in grande stile una straordinaria edizione del “Festival delle Invasioni 2019”.

Domani, 28 settembre, l’artista italo-egiziano sarà nel capoluogo bruzio in piazza Bilotti, dove alle 22 si esibirà con brani del suo repertorio.

 

Il ragazzo d’oro della musica continua a conquistare i cuori di pubblico e critica con un percorso che quest’anno lo vede assoluto protagonista della scena, dopo la vittoria a Sanremo 2019 con la hit Soldi (certificata triplo platino), il debutto al primo posto della classifica Fimi-Gfk con l'album Gioventù Bruciata (disco d'oro), il grande successo in radio e classifica del singolo Calipso di Charlie Charles, al fianco di Sfera Ebbasta, Fabri Fibra e Dardust e gli elogi di testate internazionali come New York Times e Bbc, fino ad arrivare all’ultimo singolo, Barrio.

La sezione ‘Beni suonati’ del Festival delle Invasioni 2019, cofinanziato dalla Regione Calabria tra gli eventi storicizzati nell’ambito dei Fondi Pac annualità 2019, si appresta dunque a chiudere questa edizione con l’ennesimo grande appuntamento.

 

Contaminazioni, mix di culture, sonorità contemporanee sono gli ingredienti essenziali di un festival che, sempre domani sera, vedrà sul palco di piazza Bilotti, prima dell’arrivo di Mahmood, il giovane cantautore calabrese Giovanni Segreti Bruno, con il lancio ufficiale del suo primo singolo, “L’amore non fa per me”. Un manifesto dell’amore non corrisposto, un brano, prodotto da Leopoldo Lombardi e da Marco Passarelli, dedicato a tutti quelli che “...ti vedo solo come un amico”.

Con “L’amore non fa per me” Giovanni Segreti Bruno arriva tra i 25 vincitori della scorsa edizione di Area Sanremo. Giovane cantautore, interprete e pianista, nel 2015 ha vinto nella categoria “Inediti” il Suoni&Rumori festival, nel 2017 su 23mila concorrenti entra nei 50 scelti per partecipare alla fase finale di Amici Casting e ha aperto numerosi concerti tra cui Zero Assoluto, Dear Jack.

 

“L’amore non fa per me”, arrangiato presso Scene Music Studio, è la prima pubblicazione del giovane cantautore calabrese, che, con la sua voce soul, parla d’amore, tra l’indie e l’elettronico, da una prospettiva diversa dal solito.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio