Cosenza, anche Achille Lauro al Festival delle invasioni

Sarà un'edizione memorabile. Nei giorni scorsi erano state ufficializzate, tra le altre, le partecipazioni di Calcutta, Daniele Silvestri e Izi

di Salvatore Bruno
venerdì 7 giugno 2019
15:10
1 condivisioni

Si aggiungono altre anticipazioni rispetto al nutrito programma del Festival delle Invasioni 2019. Dopo avere infiammato il Circo Massimo di Roma lo scorso Capodanno, reduce dal successo sanremese di Rolls Royce e da poco disco d’oro con la hit C’est la vie, arriva ad Invasioni Achille Lauro, nome d’arte di Lauro De Marinis. Il concerto di Cosenza rientra nel contest dei beni suonati e si terrà in piazza XV Marzo il prossimo 18 luglio. A Cosenza, dunque, una vera esplosione di energia con il cantautore romano al centro della scena contemporanea. Innovatore e precursore di nuove tendenze musicali, artistiche ed estetiche, Achille Lauro, che compirà 29 anni il prossimo 11 luglio, porterà in riva al Crati i ritmi del momento nel caleidoscopico mondo dei gusti giovanili. L’evento storicizzato è cofinanziato dalla Regione Calabria nell’ambito dei fondi PAC annualità 2019.

 

LEGGI ANCHE: 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: