Ospedale di Locri senza pace, chiuso anche l'Ufficio ticket

VIDEO | Lo sportello off limits per carenza di personale. La Uil all'attacco dei commissari: «I disagi diventeranno drammi»

di Ilario  Balì
10 settembre 2019
18:46
414 condivisioni

Non sembra avere fine l’emergenza all’ospedale di Locri. Da stamane l’ufficio ticket è chiuso per carenza di personale. La comunicazione agli utenti arriva attraverso due righe affisse al vetro dello sportello, con un invito a rivolgersi direttamente negli ambulatori dove viene erogata la prestazione richiesta. Una paralisi inaccettabile per la Uil-Fpl che punta il dito contro la gestione commissariale della sanità calabrese e chiede risposte immediate. «Qui se un dipendente ha un raffreddore si chiude un ufficio – attacca il sindacalista della Uil Firmo Micheli – Sono situazioni che si verificano giornalmente sia nei reparti che negli uffici amministrativi».

Ad oggi nessuna certezza sulla data di riapertura dello sportello, con buona pace dello spirito di servizio e di una struttura sempre più abbandonata al suo destino. «Senza una redistribuzione seria del personale e di un censimento di tutte le risorse umane del nosocomio locrese per l’utenza i disagi diventeranno drammi».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista
Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il suo interesse è stato rivolto al giornalismo e alla comunicazione. A fine 2004 ha sostenuto il tirocinio universitario presso l’ufficio stampa del Comune di Reggio Calabria. Il contatto con un quotidiano vero e proprio nel 2006, da collaboratore con Calabria Ora (poi L'Ora della Calabria). La collaborazione si è intensificata dal 2010 fino alla chiusura (giugno 2014), periodo nel corso del quale alla normale attività di collaboratore è seguita quella di redattore. Da settembre 2015 a maggio 2016 ha collaborato come pagellista per la testata calciomercato.it. Da ottobre 2016 a maggio 2017 ha ricoperto l’incarico di redattore nel quotidiano regionale Cronache delle Calabrie, diretto da Paolo Guzzanti.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream