Soverato, Orlando “il guerriero” pronto per una nuova battaglia

Il 22 febbraio il giovane soveratese, che oggi compie 36 anni, dovrà sottoporsi ad un nuovo e delicato intervento chirurgico a New York

di Rossella  Galati
lunedì 11 febbraio 2019
17:47
4681 condivisioni

Oggi compie 36 anni Orlando Fratto, il guerriero di Soverato che si appresta a vivere una nuova battaglia. Un sarcoma all'addome aveva stravolto la sua vita e quella della sua famiglia ma il grande cuore dei calabresi, che si sono attivati in mille modi dando vita ad una gara di solidarietà, ha permesso al giovane amante del mare e della sua terra, di volare al Presbierian Hospital di New York per un delicato e costoso intervento al quale si è sottoposto il 15 aprile dello scorso anno, tornando a casa vincitore. Ma la battaglia per Orlando non è finita. E' tornato a New York subito dopo le vacanze di Natale e il prossimo 22 febbraio dovrà sottoporsi ad un nuovo intervento chirurgico. Ad operarlo anche questa volta sarà il dottore Kato Tomoaki che interverrà con una procedura chiamata Whipple, che consiste nell'asportazione della testa del pancreas, la colecisti, una piccola parte dell'intestino tenue e a volte alcuni centimetri di stomaco. L'altro, nefrectomia parziale destra, consiste invece nell'asportazione di parte del rene. «Orlando è fiducioso - fa sapere la sua famiglia - perché si fida ciecamente del dottore Kato. Purtroppo l'immunoterapia non è andata come speravamo ma lui è un guerriero».

L'augurio del fratello

«Un guerriero non può abbassare la testa, altrimenti perde di vista l'orizzonte dei suoi sogni - scrive il fratello Francesco -. Il guerriero della luce crede. Poichè crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere. Poichè ha la certezza che il suo pensiero può modificare la vita. Un guerriero della luce fa sempre qualcosa fuori dal comune. Non passa i giorni tentando di rappresentare il ruolo che altri hanno scelto per lui. Un guerriero della luce, dopo aver fatto il suo dovere e aver trasformato la sua intenzione in gesto non deve temere più nulla: ha fatto il suo dovere».

 

LEGGI ANCHE: Orlando riabbraccia la sua Soverato: «Qui ci sono tanti angeli» - VIDEO

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: