Cosenza, convegno nazionale di neonatologia - VIDEO

Appuntamento il 22 e 23 giugno nei saloni del Palazzo della Provincia fitti di incontri e seminari

di Salvatore Bruno
martedì 19 giugno 2018
15:12
529 condivisioni

Cosenza ospiterà il 22 e 23 giugno prossimi, nei saloni del Palazzo della Provincia, il convegno nazionale di neonatologia Città di Alarico.

 

Riconoscimento per la qualità del reparto ospedaliero dell'Annunziata

La scelta del capoluogo bruzio rappresenta anche un importante riconoscimento per il lavoro svolto nel dipartimento materno-infantile dell'ospedale dell'Annunziata, punto di riferimento per la Calabria, al quale si rivolgono famiglie anche dalle regioni limitrofe.

 

Il programma dell'iniziativa

La due giorni avrà inizio il 22 giugno alle 9,00 con un minicorso satellite di rianimazione neonatale. Dopo l’inaugurazione del congresso, con i saluti delle autorità, del presidente del convegno Mauro Stronati e del responsabile scientifico Gianfranco Scarpelli, nel pomeriggio avranno inizio le sessioni. La prima, presieduta dal professor Fabio Mosca, è sul tema Il distress respiratorio nel neonato a termine e pretermine: cosa fare-cosa non fare. La seconda, presieduta dal professor Piermichele Paolillo, è sul tema La nutrizione del neonato a termine e pretermine. A conclusione dei lavori della giornata sarà commemorata la figura di Carlo Corchia, già direttore, tra l’altro, dell’Unità Operativa Complessa di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, scomparso nel gennaio 2017.

 

Interessante tavola rotonda con titolo provocatorio

Il 23 giugno dopo la terza sessione su La gravidanza a rischio, presieduta dal professor Francesco Battaglia, alle ore 11 è in programma una tavola rotonda dal provocatorio titolo: Benvenuti… Neonati… Al Sud

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: