In arrivo a Catanzaro 14 nuove ambulanze

Si tratta di mezzi di ultima generazione. Saranno dislocate a Lamezia Terme, Maida, Falerna, Soveria Mannelli, Girifalco, Soverato, Isca, Taverna, Tiriolo, Catanzaro, Catanzaro Lido, Sersale, Chiaravalle e Sellia

di Redazione
martedì 17 luglio 2018
10:28
1 condivisioni

La Stazione unica appaltante della Regione Calabria, su richiesta dell'Asp di Catanzaro, ha avviato la  procedura di gara in leasing operativo per la fornitura di 14 ambulanze destinate al Suem 118 della provincia di Catanzaro. Il leasing ha la durata di 5 anni, i mezzi sono di ultima generazione e dotati di tutte le tecnologie necessarie per l’attività di emergenza-urgenza. Nel contratto è compresa la manutenzione ordinaria e straordinaria, oltre alla fornitura di mezzi sostitutivi.



Il nuovo parco ambulanze andrà  a colmare il gap che ha messo a dura prova gli operatori sanitari che, nonostante la carenza di mezzi, hanno garantito un servizio di vitale importanza. Le nuove ambulanze saranno dislocate nelle 14 postazioni presenti su tutto il territorio di competenza dell’Asp di Catanzaro: Lamezia Terme, Maida, Falerna, Soveria Mannelli, Girifalco, Soverato, Isca, Taverna, Tiriolo, Catanzaro, Catanzaro Lido, Sersale, Chiaravalle e Sellia.



La gara per la fornitura delle ambulanza scade il 6 agosto e, salvo imprevisti, per la fine dell’anno i nuovi mezzi saranno a disposizione degli operatori del Suem 118. L’operazione si è resa possibile grazie alla sinergia tra l’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, rappresentata dal Rup Domenico Ciliberto e la Stazione unica appaltante della Regione Calabria rappresentata dall’ing. Maria Sisca. Il risultato della procedura ha avuto il determinante sostegno della direzione strategica dell’Asp di Catanzaro, guidata da Giuseppe Perri, con il supporto tecnico professionale di Giuseppe Giuliano.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: