«Un bonus per tutti i dipendenti». Così il patron di Md festeggia i suoi 80 anni

Patrizio Podini festeggia a Napoli anche i 25 anni del gruppo discount da lui fondato. Tra gli ospiti anche Antonella Clerici, testimonial delle campagne, e Giancarlo Giannini

7 febbraio 2019
18:48
107 condivisioni
Patrizio Podrini e Antonella Clerici
Patrizio Podrini e Antonella Clerici

Napoli, Riviera di Chiaia, Villa Pignatelli. Questa la cornice scelta per l'evento  un doppio compleanno: i festeggiamenti per gli 80 anni dell’imprenditore Patrizio Podini e per i 25 anni del Gruppo Md da lui fondato proprio nel napoletano e oggi arrivato ad essere il 2° gruppo nazionale discount a capitale italiano.
«La mia vita? Un’epopea», così ha sintetizzato Patrizio Podini il racconto della sua vita, scandito durante la serata da immagini storiche di famiglia e dalla fascinosa voce di Giancarlo Giannini. Giannini non è stato il solo nome illustre di una serata con 150 ospiti tra famigliari, dipendenti, fornitori storici, istituzioni e amici. Antonella Clerici, testimonial MD, si è trattenuta fino a fine serata dichiarando «mi sono subito sentita accolta in una grande famiglia», così come Paolo Jannacci, insieme a lei protagonista dell’ultima campagna radio MD.


Patrizio Podini ha voluto accanto a sé anche Patrizio Oliva, il pugile campione olimpico e mondiale, ora allenatore “per bene” con la sua palestra di Soccavo dove si occupa di ragazzi in difficoltà. Nutrita la presenza delle istituzioni campane a testimoniare l’apprezzamento per questo imprenditore che 25 anni fa decideva di scommettere, in controtendenza, sul Sud.


Ma Podini, nel giorno del suo compleanno, ha voluto fare un regalo ai suoi dipendenti annunciando un bonus di ottanta euro netti per i quasi settemila dipendenti del Gruppon condividendo i successi con il collaboratori.
Così, un ringraziamento particolare Podini lo ha rivolto alla sua stretta collaboratrice Anna Campanile, direttrice marketing e comunicazione, e al suo team.


https://lacnews24.it/filemanager/_photo/2019/Febbraio/cultura/2019_md1.jpgInfine, un regalo è andato a tutti gli ospiti: una monografia limited edition (edizioni Eccellenze Italiane di Piero Muscari) che raccoglie le tappe più significative di una vita - dall’immediata vigilia della seconda guerra mondiale quando Podini nasce a Bolzano, attraverso gli anni ’60 che vedono Podini “metter su famiglia”, e ’70, giovane imprenditore della distribuzione di cui diventa a metà degli anni ’80 un protagonista come presidente del Gruppo Selex, anzi “uno dei pochi veri protagonisti dell’ammodernamento della grande distribuzione”, come lo ha definito durante la serata Riccardo Francioni, un altro padre nobile della Distribuzione Organizzata che con Podini ha condiviso anni importanti in Selex e A&O. Fino alla crescita esponenziale degli anni recenti quando MD diventa di fatto gruppo nazionale.  La direzione artistica dell'evento è stata curata da Piero Muscari e per Md dalla dottoressa Anna Campanile. La Produzione da Piero Muscari Comunicazione e Pubbliemme Group.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio