Vigilanza Rai, Mangialavori: «Giusta linea Berlusconi»

Il senatore di Forza Italia: «È inaccettabile che il nome del prossimo presidente non sia frutto di un dialogo costruttivo»

mercoledì 1 agosto 2018
16:28
Condividi

«Bene ha fatto il presidente Berlusconi a bocciare il modo in cui il M5S e la Lega volevano eleggere il presidente della Rai». È quanto dichiara il senatore di Forza Italia Giuseppe Mangialavori, a poche ore dalla mancata approvazione della nomina di Marcello Foa avvenuta in commissione di Vigilanza.
«Decisiva – continua il senatore – è stata la posizione assunta dai parlamentari di Fi, che non hanno partecipato al voto. Tutto il partito azzurro sostiene in modo compatto la linea del presidente Berlusconi. È inaccettabile che il nome del prossimo presidente non sia frutto di un dialogo costruttivo, così come è deprecabile la logica spartitoria messa in campo dalle forze che fanno parte del governo».
«Il voto di oggi – conclude Mangialavori – dimostra che, senza il via libera di Forza Italia, difficilmente si potrà procedere in tempi brevi alla scelta del nuovo presidente Rai».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: