Vibo, Scuola di Polizia: Quagliariello (Ncd) fa visita alla struttura

'Il Governo dovrà assumere dei precisi impegni a garanzia del futuro di questo polo formativo'

di A.B.
17 novembre 2014
17:01
Condividi

VIBO VALENTIA: Il coordinatore nazionale del Nuovo centrodestra Gaetano Quagliariello ha incontrato questa mattina, nella segreteria politica vibonese, il consigliere regionale, nonché commissario provinciale del partito, Alfonso Grillo. Insieme i due esponenti politici del partito di Alfano hanno ragionato sulle problematiche del territorio, in un colloquio prevalentemente incentrato sulle politiche di sviluppo attuabili nel Vibonese, in vista delle prossime elezioni regionali e delle poco lontane comunali. In seguito, il consigliere regionale ha rappresentato a Quagliariello le questioni emergenziali della provincia, avendo maggiore riguardo per la questione relativa alla paventata chiusura della Scuola allievi agenti della Polizia di Stato, con sede a Vibo Valentia. Il coordinatore nazionale ha sul momento deciso di visitare la struttura formativa per prendere atto personalmente delle sue potenzialità. Così, i due sono stati ricevuti nella stessa mattinata dal vice direttore dell'istituto e da una rappresentanza sindacale di categoria.

 

«Ho preso atto della situazione - ha riferito Quagliariello a seguito del colloquio privato -. In questi casi la serietà è d'obbligo, pertanto non intendo affidare a questo territorio promesse elettorali. Ma decido, al contrario, di assicurare il totale impegno del partito a sostegno della struttura. La Calabria è una terra che necessita di sicurezza, infrastrutture e credito. Il segnale della chiusura della Scuola sarebbe da interpretare in senso assolutamente negativo. Riferirò della questione al mio rientro a Roma al ministero dell'Interno, dopodiché il Governo dovrà assumere dei precisi impegni a garanzia del futuro di questo polo formativo». Il consigliere Grillo ha espresso, dal canto suo, soddisfazione per il nuovo intervento del partito. «Non posso che dirmi soddisfatto per questa presenza costante della dirigenza del partito nel Vibonese. L'attenzione - ha detto - che l'Ncd sta mostrando verso la mia terra mi rende fiero di aver compiuto certe scelte, specie in un momento in cui altri partiti del centro destra calabrese si orientano verso alleanze nordiste, dimostrando completo distacco ad una realtà del meridione che ha ancora tanto da offrire». A conclusione dell'incontro, Grillo ha nuovamente annunciato la visita del ministro Alfano presso la Scuola, prevista per questa settimana. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio