San Giovanni in Fiore: «Sapia ha perso occasione per stare in silenzio»

L’amministrazione attacca il deputato pentastellato in merito alla raccolta differenziata

di Redazione
12 aprile 2019
20:10
16 condivisioni

«Nella politica come nella vita c'è un tempo per parlare ed uno per tacere, ma il deputato 5 stelle, Sapia, ha perso un'occasione per stare in silenzio». È questa la risposta dell’amministrazione comunale di San Giovanni in Fiore al parlamentare pentastellato a proposito della raccolta differenziata.


«La sentenza che ha riguardato la controversia tra alcuni operai della cooperativa ‘Città Pulita’ e la ditta aggiudicataria del servizio di igiene urbana del Comune di San Giovanni in Fiore – continua l’amministrazione -, è scritta nero su bianco ed è ben comprensibile. L'onestà intellettuale vorrebbe che non si strumentalizzasse, per fini squisitamente elettoralistici, il bisogno di chicchessia ma capiamo che la deriva populista non fa prigionieri».


«Dal punto di vista dell'amministrazione – spiega ancora - che, scusate la presunzione, non accetta lezioni sul significato di lavoro e sulle lotte per conquistarlo da chi ha appena cominciato a confrontarsi su questi temi, questa è una vicenda dolorosa per tutti. Ma la Pubblica amministrazione deve rispettare la legge, come dice ogni giorno l'onorevole Sapia e solo questo ha fatto il Comune di San Giovanni in Fiore senza sottrarsi alle legittime, incessanti mediazioni successive che purtroppo, sono state ignorate. Andare oltre - conclude la nota - avrebbe significato andare oltre la legge e questo nessuno può chiederlo, perché non è quello che deve fare la politica. Detto ciò, saremo lieti di ospitare nella casa comunale il deputato Sapia, più volte invitato, perché possa rendersi conto di persona che ciò che scrive è diverso dalla verità».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio