Provinciali a Catanzaro, sorpresa Lega e spaccature nel Partito democratico

Sei le liste che sono state depositate questa mattina nella segreteria di Palazzo di Vetro. Tre presentate dal centrodestra che sosterranno la candidatura di Abramo e tre quelle del centrosinistra per la corsa di Ernesto Alecci

di Luana  Costa
giovedì 11 ottobre 2018
13:22
11 condivisioni
Catanzaro, Alecci e Abramo
Catanzaro, Alecci e Abramo

Sono state depositate questa mattina le liste che concorreranno al rinnovo del Consiglio provinciale di Catanzaro. Il tempo è scaduto a mezzogiorno e alla segreteria di Palazzo di Vetro sono state presentate complessivamente sei liste. Tre quelle afferenti alla coalizione di centrodestra che sostengono la candidatura alla presidenza del sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo. Due sono direttamente collegate ai partiti di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Nuovo Cdu e ai movimenti Catanzaro da Vivere, Officine del Sud e Obiettivo Comune.

Lista Centrodestra

  1. Andrea Amendola
  2. Baldassarre Arena
  3. Maria Grazia Casalinuovo
  4. Francesca Carlotta Celi
  5. Rosaria Facciolo
  6. Luigi Levato
  7. Antonio Montuoro
  8. Rosetta Mustari
  9. Salvatore Riccio

 

Lista Destra Civica

  1. Maria Celio
  2. Massimo Chiarella
  3. Domenico Stefano Greco
  4. Giacomo Muraca
  5. Giuseppe Pisano
  6. Agazio Praticò
  7. Giulia Procopi
  8. Rosetta Rigillo
  9. Fernando Sinopoli
  10. Paola Vescio

 

La Lega

Forte dell'exploit conseguito a livello nazionale anche la Lega fa il suo esordio a Catanzaro nell'arena politica con una propria lista collegata al Movimento Nazionale per la Sovranità e il relativo candidato.

La Provincia ci Lega

  1. Nicola Cannella Azzarito
  2. Marta Cristofaro
  3. Giulio Loprete
  4. Nadia Lorusso
  5. Mario Amedeo Mormile
  6. Serena Notaro
  7. Luigi Vescio

 

Il centrosinistra

Spaccature e defezioni si registrano invece nel Partito Democratico dove il consigliere regionale e comunale, Vincenzo Ciconte, dopo essersi sospeso dal partito a Palazzo Campanella ha deciso di presentare una lista autonoma con un gruppo di frondisti e il supporto dei Socialisi di Fabio Guerriero. Al Comune tutti i consiglieri in quota Pd hanno deciso di seguirlo lasciato sguarnite le fila democrat. Libertà di voto per la lista autonoma. I candidati potranno scegliere se sostenere la candidatura del sindaco di Soverato, Ernesto Alecci, o astenersi.

Riformisti Moderati

  1. Leonilda Cosentino
  2. Lorenzo Costa
  3. Giovanni Costanzo
  4. Giuseppe Ferraina
  5. Roberto Guerriero
  6. Rossella Laugelli
  7. Sergio Montisano
  8. Barbara Olivadoti
  9. Giovanna Scalese
  10. Giuseppe Serratore

 

Partito Democratico

  1. Irma Barberio
  2. Luisa Fazio
  3. Marisella Grande
  4. Giovanni Lippelli
  5. Antonello Maruca
  6. Cosmino Migliarese
  7. Lucia Minerva
  8. Pantaleone Narciso
  9. Elisabetta Sestito
  10. Antonio Talarico
  11. Giovanni Voci
  12. Davide Zicchinella

Area Civica

Sono riusciti a trovare la quadratura del cerchio invece i movimenti di Area Civica che in Consiglio comunale fanno capo a Sergio Costanzo, capogruppo di Fare per Catanzaro e a Nicola Fiorita Leader di Cambiavento. Le due forze di centrosinistra sosterranno Ernesto Alecci.

Area Civica

  1. Emanuele Amoruso
  2. Marziale Battaglia
  3. Gessica Bonelli
  4. Alessandro Falvo
  5. Davide Fulginiti
  6. Gregorio Gallello
  7. Amanda Gigliotti
  8. Rosario Lostumbo
  9. Vittorio Giuseppe Marino
  10. Simona Papaleo
  11. Maria Pettinato
  12. Federica Vescio

 

Luana Costa

Area degli alle

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Luana  Costa
Giornalista
Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo dal conseguimento dalla laurea intraprende l’attività giornalistica. Risalgono alla primavera del 2012 i primi articoli pubblicati sulle colonne della pagina catanzarese della Gazzetta del Sud, testata sotto la cui ala inizia a prendere confidenza con la professione. Con il trascorrere degli anni passa dai resoconti delle conferenze stampa e dei convegni alla realizzazione di inchieste su temi specifici quali sanità, rifiuti, politica, società municipalizzate e vertenze sindacali. La collaborazione è tuttora attiva.   Nel luglio del 2015 ottiene l’abilitazione allo svolgimento della professione certificata dall'iscrizione al relativo albo regionale dei giornalisti pubblicisti. A partire da gennaio del 2016 e fino al febbraio del 2017 è stata corrispondente da Catanzaro del quotidiano online Zoom24 con sede a Vibo Valentia. Oltre ad allagare le competenze anche alla sfera della cronaca, l’esperienza è risultata utile ai fini dell’apprendimento del sistema editoriale (Wordpress) e del confezionamento di notizie indirizzate ad una realtà più immediata e dinamica qual è il web.   Nel giugno del 2016 stringe una nuova collaborazione con la casa editrice Golfarelli con sede a Bologna, che cura la pubblicazione di periodici e riviste di settore. L’attività che tuttora svolge consiste nella redazione di testi e nella preparazione di interviste capaci di far emergere realtà imprenditoriali di successo nel panorama nazionale.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: