Pino Galati lascia Forza Italia e abbraccia Verdini (e Renzi)

Un altro 'colpo' per Denis Verdini che rosicchia tre deputati al gruppo di Forza Italia alla Camera. Insieme al calabrese Pino Galati, lasciano il gruppo di Berlusconi Nuvolo e Romano.

di Redazione
23 settembre 2015
17:25
Condividi

Nei mesi scorsi Pino Galati si era avvicinato a Raffaele Fitto, altro critico del nuovo corso berlusconiano che però non ha inteso finora lasciare il partito. Nelle ultime settimane invece la svolta, l'avvicinamento a Denis Verdini e infine l'addio al partito, annunciato oggi, in una nota congiunta con i colleghi Romano e Ruvolo. Sono gli ennesimi transfughi da Forza Italia al nuovo gruppo creato da Verdini, per sostenere apertamente il governo guidato da Matteo Renzi.



"Forza Italia ha esaurito la sua spinta riformatrice - si legge nella nota - la linea politica attuale mira a rincorrere i popilismi di varia natura, in una prospettiva di sostanziale subalternità a Salvini. In tale ottica diviene importante offrire il proprio contributo per una politica di centro, che abbia come riferimenti la società e le sue sfide da una parte, il rafforzamento delle istituzioni dall'altra, perchè il paese ha bisogno di uno slancio che coinvolga le energie migliori". Accanto a Matteo Renzi, su cui i nuovi centristi puntano per 'rafforzare le istituzioni', in cui probabilmente dopo il voto sulle riforme cercheranno anche di entrare. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio